E-commerce e protezione dei dati

Nell’ambiente digitale, il successo aziendale dipende in gran parte dalla comprensione della legislazione che lo regola. La presenza online, i portali web e i social network sono oramai una realtà perfettamente assimilata nella nostra società e richiedono attenzione a numerose questioni legali, tra cui la contrattualistica, l’e-commerce e la protezione dei consumatori.

In cosa consiste questo servizio giuridico?

A Lextelier, andiamo oltre la semplice redazione di avvisi legali; Il nostro approccio globale mira a garantire che ogni elemento del vostro sito web sia conforme alle normative applicabili, dalle procedure di acquisto alle comunicazioni sui cookie, tenendo conto delle diverse normative applicabili, come per esempio la legge sui servizi della società dell’informazione, la legge sull’e-commerce e la legge sui consumatori, fra le altre.
Accompagniamo aziende e startup nella progettazione dei loro processi aziendali, nell’adattamento e nell’audit garantendo il rispetto del GDPR e degli standard di sicurezza delle informazioni. Il nostro obiettivo è integrare la privacy e la sicurezza come parte della vostra strategia e trasformarla in valore.
Il nostro obiettivo è garantire che i clienti sfruttino appieno le opportunità offerte dall’ambiente digitale, nel rispetto della legislazione applicabile.

Il blog legal _futuro legal

Sul nostro blog troverai un’ampia varietà di contenuti legali, dai consigli per le startup agli aggiornamenti su leggi e regolamenti. Inoltre, nella nostra sezione Academy puoi accedere a risorse gratuite per aiutarti a comprendere meglio i tuoi diritti e doveri legali.

Comprendere i “Fork” nel mondo della Blockchain: uno sguardo all’innovazione e all’evoluzione

Innovazione e Blockchain: cos’è una DAO?

Comprendere i patti parasociali: tipi, importanza e come vengono stilati

Tokenizzazione degli asset: un nuovo orizzonte nell’era digitale

Nuove normative europee: un punto di svolta per le criptovalute

MiCA: una pietra miliare nella regolamentazione delle cripto-attivi nell’Unione Europea